Italy
×

www.gazzetta.it Occasioni sfruttate, Sainz d’acciaio e grinta Leclerc: primi segnali di Ferrari

Il podio di Sainz non vuol dire che il Cavallino è al livello di Mercedes e Red Bull, e in classifica ha perso punti dalla McLaren. Ma la power unit e l’abilità nel cogliere il momento per i cambi gomme sono indizi di una squadra in crescita
www.gazzetta.it